Mi chiamo Lina Podda; il mio nome d’arte “Leena” è ispirato dalla mia
grande passione nel cantare in lingua inglese.
Cresciuta a Galtelli (GALTE nel libro del Nobel Grazia Deledda
“CANNE AL VENTO”), un piccolo centro della provincia di Nuoro, dove
ho iniziato a coltivare la passione per il canto sin da bambina (dalla prima
elementare), scelta dalle catechiste del periodo, che a loro dire, già da allora
avevo le capacità di fare la solista. Negli anni a seguire è arrivata la
passione che mi ha spinto a frequentare cori di vario genere, come la
polifonica a voci miste, il coro femminile ed un bel periodo di coro gospel;
in ognuno dei quali mi sono state affidate numerose parti soliste.
Oltre alle esperienze in tema religioso e classico/popolare, ho comunque
contestualmente, avuto una forte attrazione per altri e vari generi musicali,
in particolare il pop, soul, blues e jazz. Ho frequentato per sette anni la
scuola Civica di musica territoriale, dove ho studiato canto moderno e
pianoforte. Ho frequentato la vocal academy di Silvia Mezzanotte ed ora la
Vox Viva di Matteo Bucca dove continuo il mio percorso formativo.
Da qualche anno, grazie a una serie di circostanze coincidenti e
fortunate, ho avuto modo di produrre vari inediti (qualcuno autobiografico)
e portarli all’attenzione di importanti manifestazioni canore di carattere
nazionale; inediti scritti dall’autore GioVanni “mio fratello” e musicati da
due artisti franco-svizzeri, suoi amici, di grande e nota fama.

TUTTI IN FILA

Pin It on Pinterest

Share This